Australian Open Odds – Uomini

Australian Open

I bookmaker non vedono sorprendente Novak Djokovic come il favorito per vincere il torneo. Una vittoria serba nel 2024 sarà il suo undicesimo titolo australiano.

Australian Open 2024 (Gentlemen)

L’Australian Open per gli uomini è un torneo in cui i favoriti vincono il titolo. Una volta dal 2005, un giocatore al di fuori del Big 4 ha vinto a Melbourne. Questo è quando Stan Wawrinka ha conquistato un NADAL ingiurizzato nella finale del 2014. Quando si fa una statistica su quanto guadagno ti è stato dato giocando ai perdente negli ultimi dieci anni in Grandi Slam, l’immagine è chiara: generalmente dà da Un grande meno per giocare ai perdente al Grand Slams.

The Happy Slam si chiama Australian Open. I giocatori sono freschi e pronti per una nuova stagione e sempre con un tempo eccellente con molta vita sui torni. Non è il Grand Slam più prestigioso per i giocatori, ma è quello a cui piace giocare di più.

Il substrato è stato reso più veloce negli ultimi anni e ha superato gli Stati Uniti come la superficie più veloce in un grande slam di tribunale. Viene giocata una superficie di vertenza.

Con 10 titoli e lo status di campione in carica, Novak Djokovic è un favorito schiacciante a Melbourne. Dobbiamo tornare al 2011 per trovare un aperto australiano in cui Novak Djokovic non era uno dei preferiti dei bookmaker nel primo Grand Slam dell’anno.

Novak Djokovic – Preferito all’Australian Open nel singolo maschile 2024

Australian Open

I libri lunghi possono essere scritti sulla performance del serbo a Melbourne nel tempo. Si è trasformato in 10 titoli e Djokovic non ha perso in questo torneo dal 2018. Djokovic dà circa le probabilità 2 per vincere, che sono le probabilità in cui di solito giace agli Australian Open. Dà origine a una partita sopra o contro il più grande giocatore nel tempo?

Nel mio libro nessuna delle parti. Non posso portare un uomo contro altri 127 alle quote 2 in questo caso. Soprattutto non visto alla luce dell’età di Djokovic, in cui le potenziali lesioni svolgono un ruolo più importante. Il serbo ha avuto a che fare con problemi al polso durante la United Cup, dove per la prima volta in sei anni ha perso sul suolo australiano. Penserei anche che ad un certo punto del torneo, Djokovic darà oltre 2+ Live in una partita, e quindi il valore del gioco del torneo è sparito.

Al contrario, non oso giocare sotto contrario 2 sul fatto che Djokovic non vince l’Australian Open. Inoltre, è troppo dominante. 3 su 4 grandi slam nel 2023 e una statistica inquietante a Melbourne parlano da soli.

Questo torneo può definire un’intera stagione per Djokovic, quindi diventa interessante seguirlo a Melbourne.

Gli inseguitori dell’Australian Open 2024 (singoli maschili)

Australian Open

Carlos Alcaraz è il giocatore più pericoloso per Djokovic a Melbourne se si deve credere nel mercato delle probabilità. Lo spagnolo è uno dei pochi giocatori sul campo che ha battuto Novak Djokovic in un finale del Grand Slam. La mentalità che sta per battere Novak Djokovic in un Grand Slam ha Carlos Alcaraz. È indiscutibilmente l’abilità più importante nella mia ottica. Se puoi sconfiggere il serbo nel suo salotto (chiamato anche Center Court a Wimbledon) come ha fatto Alcaraz nel 2023, allora puoi batterlo ovunque. Forse solo con l’eccezione della Rod Lave Arena all’Australian Open.

Ciò che parla contro Alcaraz è la sua mancanza di meriti a Melbourne. Il suo miglior risultato è un terzo round. Uno dei motivi di ciò è che Alcaraz non lo scorso anno, e probabilmente è diventato una star del mondo affermata alcuni anni fa. In generale, il problema per Alcaraz è un livello inferiore che gli consente di perdere più giocatori a Melbourne.

Daniil Medvedev è membro dello stesso club di Alcaraz. Hanno entrambi battuto Novak Djokovic in un finale del Grand Slam. Il russo è molto pericoloso per la corte dura, dove è rimasto in cinque finali del Grand Slam. Due di loro a Melbourne. Medvedev probabilmente ha ancora una ferita aperta dall’ultima finale a Melbourne, dove era 2-0 in set contro Nadal e 3-2 nel terzo set e con tre palline di pausa. Indipendentemente dal trauma del passato, Medvedev ha il livello superiore e la mentalità per battere Djokovic e Alcaraz.

Jannik Sinner deve mostrare al mondo del tennis che può convertire il suo successo dalla Coppa Davis e dalle finali ATP a Grand Slam. L’italiano ha suonato per unirsi al massimo scaffale. Ha dimostrato che alla fine della stagione 2023, vincendo la Coppa Davis con l’Italia e raggiungendo la finale alle finali ATP. Sinner ha battuto sia Novak Djokovic che Carlos Alcaraz nel loro ultimo incontro.

Il problema è il suo fragile fisico che spesso può rompersi. Quando pensi al calore a Melbourne e al meglio di cinque set, posso diventare scettico sull’italiano dai capelli rossi. Il miglior risultato di Sinner a Grand Slam è un semi -finale a Wimbledon.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *